È doloroso perdere la verginità: mito e realtà

salute

Circa 20 anni fa, la stampa straniera era strenuamentestava discutendo il tema: "È doloroso perdere la verginità?". Ciò che gli scienziati e le casalinghe, i politici e gli sportivi, i medici e le "farfalle notturne" non hanno discusso, ma tutti hanno convenuto che il problema principale al primo contatto sessuale è ancora la paura. Per i deboli di cuore i cittadini hanno trovato una via d'uscita: deflorazione.

È doloroso perdere la verginità
Le donne russe storcevano il naso: che tipo di piacere sotto il bisturi di un chirurgo! Anche non ci sarà nulla da ricordare, così che nella sua vecchiaia, i nipoti parleranno di come la nonna "ha acceso" in gioventù. E quale risposta ai discendenti curiosi sulla domanda di chi era il tuo primo uomo?

Prima di terrorizzare i suoi amici con domande suse è doloroso perdere la verginità, decidi cosa intendi con questo: l'imene o verginità come stato mentale e lo stato di purezza e purezza. Se stai per superare una barriera psicologica, allora il partner sessuale di cui non hai bisogno. Altrimenti, trascorri la prima notte insieme a qualcuno che ami davvero con tutto il cuore.

È doloroso perdere

Strappare la piega della mucosa vaginaleun uomo esperto non vale niente, ma un giovane inesperto avrà difficoltà. Il contatto fisico non è così terribile come la barriera psicologica attraverso la quale dovrà scavalcare. La paura di fare qualcosa di sbagliato, non far fronte a causa dell'inesperienza porta spesso al fatto che l'intimità sessuale è posticipata per un po '.

Fa male perdere la verginità quando si ha pauralimita il movimento? In una certa misura - sì, soprattutto quando amici immaginari raccontano storie spaventose. Non avere paura, questo è un mito: la quantità di sangue alla rottura della pula è minima. Se ci sono stati incidenti spiacevoli, non sono connessi con la privazione della verginità, ma con domande di coagulazione del sangue.

Certo, i medici non negano il fatto che è aumentatola densità dell'imene impedisce il normale passaggio del pene. Ma questi casi non sono così tanti, quindi non arrenderti prima della prima intimità. Meglio rilassati, rispondendo alla carezza del tuo partner e credi che ci riuscirà.

Perdita di verginità

Dove mettere pregiudizi? Cerca di dimenticarti di loro e di ciò che hai ispirato dall'infanzia. I tempi sono cambiati, la castità è una cosa del passato, saltando il piacere dell'intimità fisica. Tuttavia, finché non provi per te stesso, se fa male a perdere la tua verginità, o no, nessuno ti calmerà. Poi riderai e ricorderai che un po 'di dolore non valeva le paure che ti erano state inventate.

Gli adolescenti sono molto più difficili: per loro, l'espressione "è doloroso perdere" è correlata non solo con un'erezione insufficiente al primo contatto, ma anche con il fatto che la ragazza, avendo dubitato della sua virilità, può rifiutare il sesso. Se il tuo partner sessuale è ancora a scuola, dovrai prendere l'iniziativa nelle tue mani: trasformati in una donna e lui in un uomo. È vero, alcuni studenti delle scuole superiori sono già abbastanza maturi per le relazioni degli adulti.

La loro psicologia è tale che è meglio passare la notte conuna donna esperta che con quella che impazzirà con ogni fallimento, e poi scriverà nei social network, che significa "perdita della verginità" per lei. Una brutta partenza per entrambi non è un motivo per separarsi, quindi è meglio non affrettarsi.