Sistema genito-urinario di una donna: struttura, possibili malattie, sintomi

salute
Caricamento in corso ...

Anatomia del sistema genito-urinario, sia uomini che donnedonne, ha quasi la stessa struttura. È una vescica, due ureteri e, naturalmente, due reni. Formano l'urina, che cade nelle coppe dei reni. A loro volta formano un certo bacino, da cui l'urina penetra nell'uretere e poi nella vescica. Il suo muro ha la proprietà di aumentare, mentre contribuisce alla ritenzione di urina, in modo che una persona possa urinare in qualsiasi momento conveniente per lui. Anche la vescica può restringersi. Di regola, durante questo periodo si forma un collo che passa direttamente all'uretra. L'unica differenza tra il sistema genito-urinario di una donna e un uomo è che l'uretra femminile è separata dal tratto genitale.

Sistema genito-urinario di una donna

Possibili malattie

Le malattie del sistema genito-urinario sono molto diverse. Le donne spesso soffrono di infezioni ascendenti del tratto genitale. Questo accade perché la loro uretra è corta e larga. Ecco perché l'agente patogeno è facile

Malattie del sistema urinogenitale
penetra nella vescica, e poiureteri direttamente nei reni. Alcune malattie infettive possono essere asintomatiche. Il sistema genito-urinario di una donna è soggetto a malattie come l'uretrite, la cistite, la pielonefrite. I sintomi di uretrite includono:

  1. Minzione dolorosa, con sensazione di bruciore
  2. Scarica dall'uretra, che porta a rossore e attaccatura.
  3. Nelle urine aumenta il numero di leucociti.

Questa malattia si verifica a causa del mancato rispetto delle norme di igiene personale, a seguito delle quali, viene introdotta un'infezione nell'uretra.

I disturbi più comuni del sistema urogenitale

1

Anatomia del sistema genito-urinario
. Cistite. La malattia è una malattia acuta o cronica. I sintomi della cistite acuta sono perdite dolorose di urina in piccole porzioni ogni dieci minuti. Il dolore più spesso si manifesta nella parte pubica. Può essere bruciante, tagliente o noioso. La cistite cronica è la patologia più comune dell'uretra, che è facilitata dal sistema urogenitale femminile. I sintomi non sono diversi dalla forma acuta della malattia.

2. La pielonefrite è un'infiammazione della pelvi renale. Il sistema urinario delle donne dopo 55 anni è più suscettibile a questa malattia. Questa infezione è considerata la più pericolosa per il tratto urinario. Il più delle volte asintomatico. Succede che una donna incinta può ottenere pielonefrite a causa del fatto che il deflusso delle urine dai reni è disturbato. Se una ragazza che si trova in una posizione ha manifestato questa malattia, allora questo indica che lei è già peggiorata in una forma cronica. Succede primario e secondario. La pielonefrite primaria acuta è accompagnata da febbre, dolore al lato, parte bassa della schiena. Durante l'esame, molti batteri possono essere rilevati nelle urine, come E. coli. Per la pielonefrite secondaria, la tomografia computerizzata è necessaria per rilevare la complessità della malattia.

conclusione

Come si può vedere da questo articolo, il sistema urinario di una donna è molto suscettibile a molte malattie. Pertanto, è necessario monitorare la vostra salute e consultare un medico in tempo.

Caricamento in corso ...
Caricamento in corso ...