Reumatismi: cos'è questa malattia?

salute

I reumatismi precedenti erano chiamati tutte le malattie, conche ha interessato le articolazioni e i muscoli, i tessuti molli e molti altri organi responsabili nel corpo umano per supporto e movimento. Negli ultimi anni, questa definizione è stata rivista. Attualmente, il termine "reumatismi" è sostituito da "malattie reumatiche".

Il concetto di patologia

Reumatismi: cos'è questa malattia? È una malattia che si sviluppa senza apparenti cause esterne. Inizia con infezione da streptococco e continua con danni alle articolazioni, al muscolo cardiaco, al sistema nervoso e ad altri organi.

reumatismi di cosa si tratta
Tuttavia, la moderna letteratura medica nousa il termine "reumatismi". Cosa significa? La questione è che la comunità mondiale usa un altro termine quando descrive questa patologia. Sembra "febbre reumatica acuta". Per un lungo periodo la patologia era molto comune. Le conseguenze del suo sviluppo spesso divennero difetti cardiaci. Tuttavia, negli ultimi tempi, i casi in cui il paziente è stato diagnosticato con "reumatismi" sono significativamente diminuiti. Cosa significa? Il fatto è che la scienza offre una serie di misure preventive molto efficaci. Questo è principalmente l'uso di antibiotici per uccidere l'infezione da streptococco. La medicina moderna è spesso confrontata con gli effetti dei reumatismi, che il paziente ha sofferto durante l'infanzia, se fosse stato in quei giorni in cui non veniva effettuata la profilassi antibiotica.

malattia di reumatismo
Reumatismi: cos'è questa patologia? È una malattia che colpisce il tessuto connettivo. Principalmente questo vale per il sistema cardiovascolare, nervoso e per la pelle. I reumatismi molti considerano erroneamente la patologia delle articolazioni. Tuttavia, questo disturbo si verifica per un breve periodo ed è completamente reversibile. Ma la sconfitta del muscolo cardiaco porta a un difetto e una disabilità precoce.

sintomi

I reumatismi della malattia si verificano solo dopo dueo tre settimane dopo che il paziente ha sofferto un'infezione infettiva, il cui agente causale era streptococchi. Nella maggior parte dei casi, una tale malattia è l'angina. Meno spesso - piodermite, che colpisce la pelle.

Il paziente avverte un netto deterioramento della salute. La sua temperatura aumenta. C'è gonfiore, arrossamento e tenerezza delle articolazioni. Questi sintomi sono un segno di artrite. Le articolazioni grandi sono solitamente colpite. Sono le articolazioni della spalla, del ginocchio e del gomito. La patologia meno comune si estende alle piccole articolazioni di spazzole e piedi.

test per i reumatismi
Spesso i pazienti si lamentano dei sintomi del dolore migratorio. Queste sensazioni spiacevoli cambiano la loro posizione da una giuntura all'altra. L'artrite con reumatismo dura non più di sette giorni.

trattamento

La base dell'eliminazione efficace dei reumatismi sta nella stretta osservanza del regime raccomandato dal medico. Con l'infiammazione del muscolo cardiaco, il paziente dovrebbe ridurre l'assunzione di sale.

Per sbarazzarsi di streptococco sono prescrittiantibiotici della serie di penicilline o macrolidi. Nel corso del trattamento dovrebbero essere inclusi i farmaci antinfiammatori non steroidei ("Ibufen" o "Diclofenac"). Aiutano a ridurre l'attività dei processi infiammatori.

Nel caso in cui si verifichi una ritenzione di liquidi nel corpo, si raccomandano i diuretici. Nel trattamento dei vizi, vengono usati gli antiaritmici.

Diagnosi della malattia

Il rilevamento della patologia è possibile solo nel caso in cui,quando saranno presentati i test per i reumatismi. Il loro obiettivo principale è la scoperta di infezione da streptococco. E deve essere fatto in un certo momento. Dall'inizio del danno articolare, devono trascorrere sei settimane. L'agente eziologico della malattia è determinato quando si semina uno striscio dalle tonsille. L'infezione sarà indicata da un aumento della quantità di proteina C-reattiva nel sangue, nonché da un aumento della VES. La conferma della diagnosi è possibile solo con EchoCG ed ECG, in cui viene esaminato il funzionamento del muscolo cardiaco.