Bacteriophages: specie e scopo

salute
Caricamento in corso ...

Fagolisi: il processo di distruzione da parte di batteri,di solito si verifica nell'organo interessato durante il recupero spontaneo. Nel caso in cui l'auto-guarigione non venga, il corpo può essere aiutato dall'introduzione di un appropriato batteriofago ottenuto nelle condizioni di un'impresa farmaceutica. I batteriofagi sono chiamati virus batterici che, quando si incontrano con le cellule microbiche sensibili a loro, penetrano all'interno e causano la loro dissoluzione (lisi).

Tradotto dal greco batteriofago significa"Un divoratore di batteri". In natura, questi microrganismi sono molto diversi e costituiscono il più grande gruppo conosciuto di virus fino ad oggi. I fagi hanno una struttura diversa dai virus delle piante, degli animali e degli esseri umani, più complessi. Si trovano nella precipitazione atmosferica, nell'aria, nel suolo, nel cibo, negli oggetti, nella pelle, nei peli di animali, in breve, ovunque si manifestino i batteri.

Negli ultimi anni, interesse inbatteriofagi, usato come alternativa agli antibiotici. E questo non è sorprendente, e entrambi i farmaci influenzano direttamente i patogeni delle infezioni. Tuttavia, gli antibiotici, come è noto, sono distruttivi non solo per la flora patogena, ma anche per i benefici. I batteriofagi, le cui specie sono diverse, agiscono selettivamente, solo sui "loro" batteri, lasciando frammenti da esso. In realtà, è per questo che gli scienziati non hanno inventato nomi per loro, perché è più facile nominarli in base ai batteri che essi influenzano.

Bacteriophages: specie

Produrre streptococcica, coliformi Proteacee, klebsiellezny, Staphylococcus, Pseudomonas, Salmonella, dissenteria, tifo batteriofago così come "Intestifag" e "Piobakteriofag".

L'attività delle droghe è determinata dal loro gradoLa diluizione, in cui si verifica la lisi di una cultura sensibile. Pertanto, il titolo 10 nel sesto grado indica che questo batteriofago presenta proprietà litiche con una diluizione di 1.000.000 di volte. A una temperatura di 4-6 C, i farmaci mantengono le loro proprietà fino a 12 anni.

A seconda della forma di rilascio differiscono eattività dei batteriofagi. I tipi di farmaci possono influenzare sia i singoli agenti patogeni, sia diversi contemporaneamente. I monofagi colpiscono diversi ceppi dello stesso batterio. I farmaci complessi (polivalenti) includono il "Sexttaphagus" batteriofago, che è simultaneamente in grado di sopprimere l'attività di stafilococchi, streptococchi, inclusi enterococchi, pus e pylori, Proteus, Klebsiella. Inoltre, vi è "Intestifag", destinato al trattamento delle infezioni intestinali, che include i batteriofosfati, tifoide, dissentici, protettivi e se streptococcici (sopprimendo enterococchi).

Usare farmaci per la dysbacteriosis, intestinaleinfezioni, processi infiammatori del sistema urogenitale e dell'apparato bronco-polmonare, per il trattamento dei processi purulento-settici, nonché per le malattie del cavo orale e dei seni paranasali. Sono usati sia all'interno, anche sotto forma di clisteri, sia localmente - per il risciacquo, il lavaggio delle ferite, la pulizia. Ad esempio, il "batteriofago purificato polivalente Klebsiella", destinato al trattamento di ozena, rinoscleroma, infezioni causate dalla polmonite di Klebsiella, viene utilizzato per inalazione per trachea, laringe e faringe, iniettato con una turba imbevuta di liquido, con otite, utilizzata per lavare gli indumenti, durante il lavaggio dell'otite, vengono utilizzati per il lavaggio. Con cistite, enterocolite, uretrite, polmonite, il farmaco viene assunto per via orale.

I batteriofagi hanno molti vantaggiantibiotici. Non hanno effetti collaterali, sono prescritti anche per i neonati e le donne in gravidanza, non creano dipendenza. Possono essere combinati con qualsiasi farmaco, nonché utilizzati per la prevenzione delle malattie infettive. Questi farmaci hanno un effetto benefico sulla formazione dell'immunità, non sopprimono la flora naturale, il loro effetto si manifesta entro 2-4 ore dalla somministrazione. Non sviluppano resistenza di microrganismi patogeni.

Uno svantaggio è il batteriofago. I tipi di loro usati in medicina oggi sono ancora pochi, il che limita il loro uso in molte infezioni.

Prospettive di applicazione

Per applicare con successo i prodotti biologici,è necessario determinare la sensibilità dei batteri a loro. Tuttavia, gli scienziati hanno notato uno schema interessante: la sensibilità dei microrganismi ai fagi non diminuisce, ma al contrario aumenta, il che è spiegato dall'arricchimento dei preparati con nuove culture. Ad oggi, il batteriofago dello stafilococco riesce a lisare con successo fino al 90% di tutti i ceppi di questi batteri secreti nelle lesioni settiche.

Molti malati infettivi credono che la terapia dei fagipresto rivoluzionerà la lotta contro le malattie. Gli immunologi vedono la prospettiva di usare questi agenti laddove le immunopreparazioni sono impotenti. Secondo studi analitici, nei prossimi anni, la produzione di fagi sarà una delle aree più promettenti della farmacologia.

Caricamento in corso ...
Caricamento in corso ...